Salta al contenuto

Sognare e immaginare

Sognare e immaginare, facce diverse della stessa moneta o monete differenti?
Per me sognare vuol dire “aspirare a qualcosa che ho nel cuore”, immaginare posso immaginare qualsiasi cosa.

Posso immaginarmi capo dello stato, cow boy, donna, insegnante…. qualsiasi cosa, ma non sono i miei “sogni”…

Insomma penso che posso immaginare i miei “sogni” ma non e’ detto che tutto quello che immagino sia “sogno”.

O no?

Published inRiflessioni

Un commento

  1. chao chao

    Tra sognare e immaginare c’è una sottile differenza. Il sogno spesso è più fantastico, immaginare può essere anche qualcosa di molto concreto.
    Personalmente io li uso -sogno ed immaginazione- e li uso in modo differente. Immaginare mi serve semplicemente per capire, prevedere, essere pronta, non avere troppe sorprese. Sognare mi serve per vivere ciò che non posso avere. Il sogno è mio e non me lo può togliere nessuno. Immaginare.. a volte mi costringe ad essere logica. Ho un solo grande problema: A volte immaginare qualcosa… mi fa venir voglia di sognarla e sognarla mi fa venir voglia di farla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *