Io sono quello

Io sono quello
che non e’ un buon amico,
che pretendo la luna,
che razzolo male.
Io sono quello
che pianta il coltello nella schiena,
che si nasconde dietro le parole,
che sa far male.
Io sono quello
che non tende la mano,
che tira un cazzotto,
che giudica e condanna.
Io sono tutto questo,
o il suo contrario,
o tant’altro ancora…
Io sono quello che
sono,
che vivo,
che sento.
Amami o odiami.
disprezzami o lodami,
non m’importa,
io sono e resto
io.

One thought on “Io sono quello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *