Salta al contenuto

Lasci scorrere il tempo

Persa,
tra l’esser madre
e l’esser figlia,
lasci scorrere il tempo.
Rinchiusa
per necessita’
o comodo
in stanze troppo strette
per la tua mente aperta,
lasci scorrere il tempo.
Indecisa
tra il pretendere
e il comprendere
se la mano tesa
e’ invito o richiesta,
lasci scorrere il tempo.
Non ti biasimo,
ne’ ti lodo,
non ti critico,
ne’ ti approvo,
e intanto
scorre sempre il tempo,
finche’ tempo sara’.

Published inLe Poesie di BrazirPoesiaScrivere

Sii il primo a commentare

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *