in cammino

Sposto lo sguardo
dall’orizzonte,
per cercare altrove
il calore della prima stella.
Solo lascio orme
sulla sabbia
che presto verranno cancellate.
Con le spalle al mare
cerco il sentiero,
per salire quel monte maestro
e fonte di vita,
che mi porterà
a vedere un identico
eppur diverso
confine
tra cielo e terra.

One thought on “in cammino

  1. Troppo facile, vero?, camminare sulla sabbia di una spiaggia avanti e indietro.
    Viene il momento in cui bisogna dare le spalle al mare e decidersi a salire sul monte.
    Non ci guarderei l’orizzonte, ma mi servirebbe per osservare i percorsi fatti, quelli inutili e quelli sbagliati
    Dall’alto, vorrei vedere la strada ancora da fare, quella giusta per arrivare a…. alla stella della sera o forse all’ultima che scompare al mattino, lasciando posto all’alba.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *