Meglio lontani

Proprio ora
che te ne vai,
gli occhi
diventan rossi
e una lacrima
si sforza di non scendere
per non far vedere
la mia debolezza,
m’accorgo che di fronte a te
non riesco ad esprimere
cio’ che sento.
T’amo e non te lo so dire
guardandoti negli occhi;
e ancora una volta,
come per tutta la vita.
meglio lontani.

Mentre forzatamente sorrido,
annusando il tuo profumo
manifesto ancora in questa casa vuota,
m’asciugo quella lacrima
aggrappata alle ciglia.

3 thoughts on “Meglio lontani

  1. Troppo triste questo quadro.
    Una lei che… non vede; un amore a senso unico… Un momento che resterà e non porterà gioia nel ricordo. Una lacrima che forse era meglio che si fosse vista.
    E aggiungo la mia parte di fantasia: immagino la scena in una stanza già vuota… con le tende alla finestra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *