Salta al contenuto

Odio i Ciclisti….

…e so di attirami l’odio di tanti…
ma il mio è un odio incondizionato, di pelle, di pancia… che sgorga spontaneo alla sera o al mattino presto, quando con qualsiasi mezzo, inizio a circolare per la mia citta.
Già, perchè il mio odio è settoriale e specifico… e non è neanche rivolto a tutta la categoria dei ciclisti…ma solo con quelli che girano SENZA LUCI!
Mi spiace dirlo ma è una vergogna, è inammissibile… ho rischiato non so quante volte ho rischiato di tirarli sotto o di cadere dalla moto o di fare incidente con la macchina o di essere tirato sotto da loro sulle strisce pedonali…
NON SI VEDONO! Compaiono come fantasmi dal nulla… ma dico io è così difficile comprare un kit di luci o usare almeno un giubbino cararifrangente?
Un paio di volte mi è pure capitato di litigare perchè “pretandevano” di avere ragione…

ricordo a questo punto quanto dice il codice della strada:

Art.68 Caratteristiche costruttive e funzionali e dispositivi di equipaggiamento dei velocipedi dice che le biciclette devono avere:
•campanello

•luce anteriore (bianca o gialla), luce posteriore rossa

•catarifrangente rosso posteriore

•catarifrangenti gialli sui pedali (avanti e dietro ogni pedale)

•i catarifrangenti gialli vanno applicati anche lateralmente, quindi vanno messi i catarifrangenti sui raggi

…. E poi non mi si venga a dire che tutto è permesso….

Published inNews

Sii il primo a commentare

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *