Lasciai
ricordi
come orme;
restarono i profondi,
lasciando l’inutile
alle maree

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *