Tutti Gli Articoli

Scusa.

Una parola, 5 lettere: pietre. Quanto è difficile e pesante pronunciare queste parole, per orgoglio, vanagloria, paura, sconfitta… Che sia verso un parente, un amico, un conoscente, anche un estraneo è sempre più difficile sentire questa parola. Fatica. Come a tirare fuori macigni dallo stomaco, o amputarsi un braccio: IMPOSSIBILE. Scusa… : “Richiesta o concessione […]

Un altro genetliaco

Un giorno uguale? Un giorno diverso? Cosa cambia da ieri? Forse solo che sulla lapide sarà segnata una cifre diversa… ma in realtà cosa cambia davvero? Col passare del tempo non sento più così tanto l’esigenza di festeggiare…. festeggiare cosa poi? Che si diventa più vecchi? più saggi? Che la vita passata potrebbe già essere […]

(forse non) siamo tutti Charlie

Molto si è parlato e si continua a parlare riguardo al piccolo Charlie. Mobilitazioni online, tv, radio, medici cattolici a favore, medici cattolici contro, interventi minsteriali, di altri ospedali, della Santa Sede… Ora anche io esprimerò, in risposta a questo articolo de l’iridenews.it il mio pensiero, sicuramente non autorevole e, in fondo in fondo, forse […]

Paesaggi Urbani (Mostra fotografica)

Dal giorno 11 al giorno 18 Giugno a conclusione del corso di Fotografia tenutosi nella parrocchia S. Maria Liberatrice di Milano (decanato Vigentino – zona Ripamonti) verrà allestita presso i locali del bar dell’oratorio  S. Domenico Savio (oratorio della parrocchia stessa) una mostra fotografica dal titolo “Paesaggi Urbani” (con approvazione Lions Club Galleria) Tra le foto […]

E poi arriva un momento…

E poi arriva un momento in cui non ti ritrovi più in un luogo, in un ambiente, in un gruppo. Cerchi di restare legato per abitudine, convinzione anche interesse…..ma ti senti soffocare. Forse non riesci a comprendere la strada, forse non viene compresa più la tua, forse semplicemente cambiando qualche persona si “spezza” quell’armonia che […]

Non riesco a dormire…. E scrivo…. 

Stanotte non riesco a dormire e allora scrivo.  Scrivo per passare il tempo o liberare l’anima, scrivo per sentirmi vivo o almeno ancora pensante, scrivo per discernere ciò che sono da ciò che sembro. Sono giorni che continuo a pensare “cosa sarebbe successo se…” Se non fossi stato bocciato  Se avessi fatto l’università Se avessi […]

E ti capita di aspettare….

E ti capita di aspettare un gesto, una parola. E ti capita di aspettare un abbraccio, un bacio, un sorriso. E ti capita di aspettare che qualcuno si ricordi, che qualcuno TI ricordi. E ti capita di aspettare di voler aspettare, perché sei stanco di correre e rincorrere, di gettare semi aspettando che almeno cresca […]