Fotografie di Pensieri

Booktrailer

“Ho inseguito un sogno, cercato, studiato, voluto.
Mi sono lasciato trasportare dal vento delle emozioni, dalla smania e dalla “voglia”.
Sono arrivato quasi al punto di smettere di sognare perche’ “faceva male”.
Poi, in una grigia giornata, ho seguito una nuvola rosa all’orizzonte e ho capito che come lei poteva sfidare i nuvoloni neri, anche io potevo cercare di realizzare almeno in parte il mio progetto. Mi sono fidato e il sogno adesso e’ qui tra le mie e le vostre mani.
Ora pero’ e’ tempo di rincomincare a sognare“
Ecco la prefazione di un libro, il mio libro.
Si, il sogno si e’ avverato: Fotografie di Pensieri e’ reale ed è acquistabile questo indirizzo:
http://ww4.photocity.it/Vetrina/DettaglioOpera.aspx?versione=7761
oppure tramite i maggiori canali di vendita online (IBS, Amazon etc)
Il costo e’ di 10 euro + sp.
Il libro puo’ anche essere richiesto i libreria fornendo questi dati:
LibroBianco & Nero
Formato14,8 x 21 (A5)
CopertinaMorbida
Pagine110
EditorePhotocity Edizioni
LinguaItaliana
CategoriaPoesia
ISBN978-88-6223-381-1

Chi avesse problemi può contattarmi difrettamente

Con questo si conclude la seconda fase del progetto FOTOGRAFIE DI PENSIERI, ma come ho scritto… ora e’ tempo di rincominciare a sognare….

Recensioni ricevute

Di seguito alcune delle recensioni/considerazioni ricevute.

Cristina Carraro

Le poesie in questo libro le ho trovate molto spirituali.
Qualsiasi sia l`argomento è descritto con una sensibilità che non puoi non percepire.
I momenti catturati dalle parole di Fabio sono esperienze ed emozioni proprie della vita di chiunque, descritte con serenità e positività. I racconti son pieni di emozioni, seppur brevi catturano l`attenzione, ti fanno fermare un attimo a riflettere; una volta finito di leggerli non riesci semplicemente a passar oltre..

Giusy Spada

Frammenti di immagini, soprattutto quotidiane. Riflessioni che tutti facciamo, ma che non pensiamo di saper tramutare in parole e tanto meno in parole eloquenti.
E` una capacità forse non rara, ma nemmeno comune, quella di saper cogliere sensazioni ed ascoltare emozioni. Scriverle probabilmente è piacevole, ma leggerle è una consapevolezza che riscalda l`anima.
Le poesie di questo libro non sono complicate, non raccontano grandi avvenimenti.
Sono la compagnia dei momenti in cui si ha bisogno di guardarsi dentro.
Il libro è da tenere a portata di mano, come un amico sempre disponibile.
In questo modo diventa davvero un buon acquisto.
Se non un consigliere per risolvere situazioni, quantomeno un aiuto per prenderne coscienza.

Barbara Graziano

Leggere Fotografie di Pensieri è come avere davanti ai nostri occhi delle “istantanee” di vita in cui vengono fotografati attimi preziosi, emozioni autentiche, piccoli sogni e dolci segreti che l’autore, condivide con il lettore in modo semplice e raffinato.
Mentre lo si sfoglia, ci si rende conto di assistere al naturale evolversi dell’animo di un uomo che, via via prende coscienza di tutto quello che lo circonda, degli affetti più cari e soprattutto di sè stesso.
Pagina dopo pagina ci si emoziona per ogni sua innocente domanda o per una fiera e schietta risposta.
Per sapere cogliere ogni piccola sfumatura, in un continuo turbinio di sensazioni forti e di pensieri pronti a innalzarsi come palloncini sospesi in aria, dobbiamo lasciare che il libro che abbiamo tra le mani, diventi un meraviglioso “strumento” capace di far vibrare le più nascoste, e a volte inconfessabili, corde della nostra anima

VIN

Può capitare che un libro ti prenda dopo un po` di pagine,ma "Fotografie di pensieri" ti cattura l`anima sin dalla prima poesia che vi leggi e così ti ritrovi al mare, o ad ammirare una stella, o piangere e poi ridere.
Sono pensieri dell`autore che con maestria da vero poeta riescono a diventare tuoi pensieri.
Scrive in "Scrivo per me":"Io scrivo per me,/per fotografare su un /foglio/un mio sentimento;/per essere sincero,almeno con me/stesso." (pag.16), ma in realtà ha scritto per me, per noi tutti che non abbiamo voce e che nascondiamo nelle pieghe del nostra anima sentimenti che non riusciamo a tira fuori e essere sinceri almeno con noi stessi.
L`autore nel suo genuino raccontarsi permette al lettore di fotografare lo stato d`animo del momento divenendone il protagonista dell`evento. Accade il medesimo miracolo leggendo gli Haiku, semplice "fotogramma di un`istante" come viene definito dallo stesso autore.
La fine del libro grazie agli haiku, non sembra che arrivi perché ti ritrovi con tre righi ad essere partecipe di un mondo intero che ti fa rivivere dentro.

Gianna

Letto non tutto d`un fiato perchè volevo assaporare le poche battute ricche e pregne di tanti significati....complimenti a Fabio per la sensibilità e semplicità che nasconde pensieri profondi e vissuti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *