Cammini
nel mondo,
guardando i tuoi passi.
Basso il mento a toccare
il petto.
Segui la tua strada
senza incrociare sguardi.
T’ami, come mai hai fatto,
ma non ti lasci amare.
Poi all’improvviso
un sorriso,
alzi la testa,
apri le palpebre
lasci ammirare le tue pupille
e la tua anima,
mentre il mondo
riprende colore.

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *