Sepolto
da inutli convinzioni,
scortico le unghie
grattando la bara
chiamata vita.

One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *